fbpx
PageLines-LOGO-header-bianco.png

La vita come sogno

disciplina: - Articolo inserito il
la vita come sogno

Gli sciamani vedono il mondo come un sogno e l’arte del sognare come uno strumento per navigare negli infiniti stati della realtà. Anche se i dettagli variano da cultura a cultura e da sciamano a sciamano, la comprensione generale del sognare è fondamentalmente identica. Gli sciamani dicono che tutti i mondi sono sogni e che questi sogni possono essere modellati, cambiati, ri-sognati e percorsi dal sognatore che sta sognando se stesso e che è sognato dal sogno. Invece di considerare il mondo una realtà fissa, come nell’attuale visione dominante, la comprensione sciamanica del mondo è molto più ottimistica e flessibile, perché, se tutti sogniamo collettivamente, ognuno può cambiare il sogno attraverso la consapevolezza e la volontà. Questa comprensione consente allo sciamano di agire in modo rilassato, di sperimentare una grande libertà e di applicare una forte intenzione a tutto ciò che vuole ottenere, con la certezza dei risultati. Il maggiore nemico, o ostacolo, per un uomo o una donna di conoscenza, è forse la credenza di essere vittime dalle circostanze esterne o di essere schiacciati dal destino. Per definizione, questa è un’ammissione di intollerabile debolezza che delega tutto il nostro potere a forze esterne. Uno sciamano non accoglierebbe mai questo punto di vista, perché gli effetti sarebbero disastrosi. per questo gli sciamani si esercitano nell’arte del sognare e nell’arte di influenzare il sogno collettivo per far ciò che ad altri sembra impossibile.
Non dovete essere necessariamente uno sciamano per adottare anche voi questo potentissimo approccio alla vita, ma è utile studiare la comprensione sciamanica del sogno perché vi dà una libertà che l’attuale visione dominante non può darvi.

Tratto da Sandra Ingerman e Hank Wesselman – I segreti degli sciamani

Può interessarti anche: Oltre le porte del sognare