fbpx
PageLines-LOGO-header-bianco.png

Parole di guarigione

disciplina: - Articolo inserito il
parole di guarigione
[…] Quando il visionario [ovvero chi fa viaggi sciamanici] inizia il suo viaggio di scoperta, diventa uno stile di vita in cui il visionario o la visionaria incorpora gradualmente nella sua pratica gli insegnamenti spirituali attinti da varie fonti e tradizioni, vivendo in modo sempre più conscio. Uno di questi insegnamenti è l’importanza di essere consapevoli delle parole che rivolgiamo a noi stessi e agli altri, delle parole che rivolgiamo alla nostra comunità e al pianeta.

Le parole sono potere. Le parole sono semi. Ogni volta che pronunciate una parola piantate un seme dentro di voi, dentro gli altri e dentro il mondo. Se continuerete a usare quelle parole, il seme crescerà. per questo dobbiamo riflettere e chiederci se vogliamo piantare semi di amore, speranza e ispirazione.

Tutte le culture native hanno dei miti di creazione su cui costruiscono la loro esistenza e la percezione di sé. In moltissimi miti di creazione il mondo è creato attraverso un suono o una parola, quindi anche noi possiamo usare le parole per creare il mondo in cui vivere.

Cerchio sciamanico

Sandra [Ingerman] sottolinea l’importanza di essere consapevoli delle parole che scegliamo di dire:
[…] Mi piace molto il vero significato della parola abracadabra, che in molti di noi usavamo da bambini. Questa parola viene dall’aramaico abraq ad habra, che significa letteralmente “io creerò quello che dico”.
I popoli nativi prendono le parole molto sul serio, perché si possono usare per guarire o per maledire. […] Ogni volta che diciamo “non c’è speranza”, creiamo una mancanza di speranza. Ma se diciamo “sono grato per tutto quello che la vita mi dà”, queste parole di gratitudine sono come onde che corrono sulla rete della vita e ci ritornano portandoci altre cose.
La prima volta che feci un viaggio sciamanico su questo tema, uno dei miei insegnanti [spirito guida] mi portò in un bellissimo posto nella Natura. Mi disse di pronunciare ad alta voce la parola “bellezza”, di osservare come la vibrazione di quella parola si diffondeva nell’universo e “ripioveva su di me”. Poi mi fece pronunciare delle parole di cui avrei preferito non vedere la manifestazione. […]

Corso intensivo di sciamanesimo
ESERCIZIO [viaggio sciamanico]

Recatevi in un bellissimo luogo del Mondo di Mezzo, [i meno esperti si rechino nel Regno Inferiore] […], invitate i vostri animali di potere e i vostri maestri a raggiungervi e chiedete un insegnamento sulla natura delle parole. Poi pronunciate ad alta voce delle parole che usate normalmente. Osservate le vibrazioni di queste parole e come manifestano una particolare energia nella vostra vita. Notate se l’intenzione dietro la parola crea una manifestazione diversa.
Fate una lista di parole da includere nel vostro vocabolario quotidiano. prendete anche consapevolezza delle parole che non volete più usare. Nelle parole che rivolgete a voi stessi, agli altri e al pianeta, includete parole di guarigione, amore e ispirazione. Quando parlate con qualcuno, siate consapevoli dei semi che piantate.
Un altro viaggio molto potente è fondervi con un seme. I semi sono potentissimi, contengono il codice della manifestazione di un essere vivente e sono espressione della saggezza collettiva dell’universo. Ono minuscoli pacchetti di energia vitale. sperimentando il profondo potere di un seme, capirete anche il potere delle parole che piantate in voi stessi e negli altri.

Formazione avanzata in sciamanesimo
[Tra parentesi quadre note di Silvia Festa] Tratto da Sandra Ingerman e Hank Wesselman – I segreti degli sciamani

Può interessarti anche il corso intensivo di sciamanesimo