fbpx
PageLines-LOGO-header-bianco.png

Passaggio ad una nuova dimensione

disciplina: - Articolo inserito il
Passaggio ad una nuova dimensione

Quello che segue è una parte di un viaggio sciamanico fatto per aiutare una persona, ma che contiene immagini e significati che possono essere utili a molte persone. Benché un trattamento sciamanico personale abbia una forza decisamente superiore alla lettura del suo racconto, questo è comunque prezioso: contiene una forza che ha un grande impatto sulla nostra energia a tutti i livelli, fino a creare cambiamenti nella vita ordinaria. La forma della scrittura a volte è sacrificata al fine di mantenere intatto il flusso energetico così come è arrivato durante il viaggio, le ripetizioni fanno parte del flusso. Prima di iniziare a leggere entra in uno stato di rilassamento, poi leggi sentendoti protagonista del viaggio, in modo da lasciare che l’energia arrivi nel tuo profondo e tu ne tragga beneficio. Un altro modo per utilizzare questo viaggio sciamanico è entrare in meditazione e visualizzare quanto descritto.

Trattamenti sciamanici

Ti ho visto in un labirinto, con le sue curve e strade contorte. Copre un’area circolare e la struttura forma una spirale. Le strade contorte del labirinto portano verso il centro. Il colore del pavimento è grigio, quello delle spesse pareti è nero. Tu non ti accorgevi che le pareti avevano la consistenza della panna montata. Camminavi lungo queste stradine strette guardando per terra con un’aria impegnata: volevi assolutamente trovare un’uscita.
Il fischio di un falco ti fa alzare lo sguardo, così ti accorgi che le pareti arrivavano poco più sopra la tua testa. Dici tra te: «Ora mi aggrappo, cerco di sollevarmi, così guardo oltre e vedo dove andare.» Nell’appoggiare le mani, queste cedono perché le pareti non sono solide. Così cammini attraversando le pareti fino a che esci dal labirinto. Ti scrolli di dosso questa specie di panna montata nera e guardi il labirinto consapevole di essere stata sotto una specie di ipnosi. Quello di cui il labirinto era formato erano vecchi schemi mentali.
Tutto il materiale che costituiva il labirinto è stato raccolto in un telo trasparente formando un fagotto che ha iniziato a salire verso l’alto per essere trasformato nella luce. Quando si è trovato a metà strada, tu eri impaurita perché il contenuto del fagotto era un aspetto molto conosciuto e distaccartene ti metteva a disagio.
Si avvicina a te una sacerdotessa molto alta, forse 190 cm, che ti chiede: «Di cosa hai bisogno perché tu ti senta al sicuro?» Tu, come una bambina, dici: «Della mamma.» L’anima di tua mamma è stata chiamata, è venuta vicino a te e ti mette un braccio attorno alle spalle. C’è stata un’attesa, il fagotto è rimasto immobile all’altezza a cui era stato fermato, la sacerdotessa ti guarda in silenzio.

Corso intensivo di sciamanesimo

Dopo un po’ dici: «Voglio anche la nonna.» Così è arrivata anche l’anima di tua nonna. Hai preso coraggio e hai acconsentito che il fagotto andasse in alto, però era necessario trovarlo il coraggio, trarlo da dentro di te. La sacerdotessa ti ha detto: «Se qui ci fosse anche tuo padre sarebbe tutto molto più facile, acconsenti?». Tu hai dici di si e così è arrivata anche l’anima di tuo padre.
Gli schemi mentali hanno ricominciato a salire e sono entrati nella luce, non c’era più bisogno che tu facessi uno sforzo per lasciarli andare, ma tutto accadeva naturalmente. L’energia degli schemi mentali è entrata nella luce, è stata trasformata e ti è stata restituita come energia utile per una nuova creazione.
La sacerdotessa ti dice: «Non hai ancora conosciuto la nuova dimensione, vuoi che ti porti con me?» Hai acconsentito. Immediatamente ti ha trasportata nella nuova dimensione. C’è una netta separazione tra la vecchia e la nuova dimensione, come se fosse una parete trasparente: nella vecchia dimensione c’erano tutte le cose come tu le conosci, nella nuova è tutto grigio, non c’è neanche spazio, non si può nemmeno considerare che ci sia un pavimento.
La sacerdotessa ti fa voltare verso la vecchia dimensione e ti dice: «Bada, se tu mantieni lo sguardo verso la vecchia dimensione, ti sentirai isolata e irraggiungibile, perché chi vive in quella dimensione, guardando a te vedrà l’involucro esterno, quello che per te è l’abito e la maschera, non ti potrà mai raggiungere.» Poi ti volta verso il grigio e ti dice: «Questa è la dimensione in cui ogni cosa viene creata in maniera immediata e puntuale.» Ha aggiunto: «Anche nell’altra dimensione è così, ma qua è consapevole.» Dopo queste parole, dal tuo cuore sono usciti dei raggi colorati che formano delle curve, sembrano stelle filanti, all’estremità dei raggi c’è una piccola esplosione di luce: lì si crea. Il grigio non è più grigio e tu crei il tuo mondo.

Formazione avanzata in sciamanesimo

La sacerdotessa ti ha detto che tu puoi creare il mondo come lo desideri e lì potrai incontrare le persone che ti potranno raggiungere: sono le persone che, più o meno stabilmente, abitano, restano nella nuova dimensione, nella nuova frequenza. Ti ha anche detto: «Attenta, che alcune persone che tu hai considerato che non ti avrebbero raggiunta, non ti raggiungevano perché il tuo modo di guardarle ha creato l’ostacolo dell’incomunicabilità. Tu hai creato l’incomunicabilità con queste persone.» Perciò nella nuova dimensione incontrerai persone nuove che possono comunicare con te al di là dell’abito e della maschera, e scoprirai che alcune persone, che credevi non potessero comunicare con te, invece lo possono fare perché tu esci dal giudizio sulla loro possibilità.

Attorno alla tua spina dorsale si è illuminato il DNA ed è stato detto: «Anche il corpo è una tua creazione. Per modificare il corpo (ma anche altre cose) serve un intento forte e cristallino. Serve anche che non ti interessi l’effetto della dichiarazione del tuo intento. Se tu sei ancora legata al fatto che il tuo intento possa “andar bene”, il tuo intento non è ancora abbastanza cristallino.» La sacerdotessa ha aggiunto che devi familiarizzare con il tuo potere, non ne devi avere paura, devi familiarizzare e renderti sempre più consapevole del tuo effettivo potere. Quando sei nel tuo potere ti senti in grado e nel diritto di dire «Questo è.» Dal momento che tu dici «E’ così» questo si crea.
Per fare un allenamento al collegamento con il tuo potere, puoi frequentare lo spirito del serpente nero (che trovi qui).
Sempre riguardo il potere la sacerdotessa ha aggiunto: «Amplia l’idea che hai di te stessa.» Poi ha ripetuto: «Sopratutto amplia l’idea che hai di te stessa.»

I 5 elementi – corso di sciamanesimo

Silvia Festa (Tratto da un viaggio sciamanico)

Anche tu puoi avere il tuo personale trattamento sciamanico, vedi qui.