fbpx
PageLines-LOGO-header-bianco.png

Conoscere la voce dell’intuito

disciplina: - Articolo inserito il
Conoscere la voce dell'intuito

Sandra Ingerman ci spiega una semplice pratica per conoscere la voce dell’intuito.

Per prima cosa sedetevi comodamente. Chiudete gli occhi, respirate profondamente per quattro volte e cercate di rilassarvi. Adesso pensate a qualcosa che amate, una cosa semplice, come un colore, un fiore o qualcosa da mangiare. Ditevi “Mi piace…”. Ripetetelo e cercate di cogliere le sensazioni che provate nel momento in cui dite a voi stessi qualcosa di vero. Adesso alzatevi e per qualche minuto fate qualcos’altro. Se siete in casa fate qualche lavoretto, se siete all’aperto camminate per un po’. Tornate indietro, sedetevi e chiudete gli occhi. Respirate profondamente altre quattro volte e raccontatevi una bugia. Dite “Non mi piace…” (la stessa cosa a cui avevate pensato poco prima). Ripetete la frase “Non mi piace…” e cercate di sentire come reagisce il vostro corpo nel momento in cui dite a voi stessi una bugia. 

Da “Il recupero dell’anima” di Sandra Ingerman

L’esercizio è semplice, ma non per questo meno valido, anzi, a volte le tecniche più semplici sono le più efficaci. 
Ciò che avete sentito nel corpo, nelle emozioni, facendo questo esercizio è la voce con cui il vostro intuito comunica con voi, più vi eserciterete ad ascoltarla e più il messaggio sarà chiaro, può essere utile esercitarla interrogandola su cose semplici, per es. ci si può chiedere se in quel dato negozio troverò o meno la cosa che voglio acquistare, per poi passare ad ascoltare la voce dell’intuito in merito a questioni più influenti nella nostra vita. 
Vi auguro buon ascolto. 
Silvia Festa