fbpx
PageLines-LOGO-header-bianco.png
R10M - riequilibrio 10 mesi - rimuovi i blocchi acquisiti nei primi 10 mesi di vita a partire dal concepimento
praticati da Silvia Festa
Textbox Section

R10M © – Riequilibrio 10 Mesi

disciplina: - Articolo inserito il

COS’E’ L’R10M ©

“R10M” è un acronimo che significa “Riequilibrio 10 mesi”.
E’ un trattamento energetico che va a riequilibrare le disarmonie che abbiamo acquisito nei primi 10 mesi di vita a partire dal concepimento e che rimangono in noi come una memoria che condiziona pesantemente la nostra vita. Tale memoria è spesso percepita come un blocco che impedisce la piena realizzazione di sé, oppure come una tendenza a vivere ripetutamente le stesse sgradevoli esperienze.

Quando veniamo concepiti iniziamo a formare il nostro corpo non solo con le sue caratteristiche fisiche, ma anche con caratteristiche che influenzano le emozioni per il resto della vita, il carattere, le abilità o le difficoltà che incontriamo quotidianamente. Alcune di queste caratteristiche sono fortemente influenzate da come il bambino ha vissuto i primi mesi della sua vita. Anche il vissuto della madre e l’ambiente in cui essa vive può condizionare la vita futura del nascituro. Accade così che non riusciamo a superare alcune difficoltà che incontriamo nella vita senza capirne il motivo.
L’esistenza di una memoria prenatale, che inizia a formarsi a partire dal concepimento, è da lungo studiata e ormai dimostrata. Le ricerche sulla memoria prenatale risalgono alla prima metà del secolo scorso e si devono agli studioni D. Winnicott, F. Mott, J. Bowlby e F. Lake. A partire dagli anni ’70 approfondirono le ricerche W. Emerson, F. Sills, R. Castellino, D. Siegel, D. Stern, D. Chamberlain, A. Piontelli, Peter Levine e Stephen Porges.
Non sempre l’origine dei blocchi o delle difficoltà si può far risalire al periodo della nostra formazione e in specifico ai primi 10 mesi di vita; i blocchi possono avere anche un’origine karmica, familiare o di altro tipo. I blocchi insorti durante il primo periodo di vita sono difficili da rimuovere perché non trovano corrispondenza nella nostra memoria con fatti vissuti. L’R10M © si occupa in specifico di riequilibrare le disarmonie acquisite durante i primi 10 mesi di vita a partire dal concepimento. Altri argomenti possono essere affrontati con il trattamento sciamanico.
Esegue il trattamento R10M © Silvia Festa
costo e sconto previsto

CHI PUO’ RICEVERE L’R10M ©

L’R10M © è adatto a tutti. I minori di 18 anni dovranno avere il consenso di uno dei genitori. Le testimonianze riferiscono risultati straordinari nei bambini che hanno ricevuto l’R10M ©.

COSA AVVIENE DURANTE IL TRATTAMENTO R10M ©

Un blocco o una difficoltà congenita ha una sua vibrazione che viene percepita a livello fisico o emotivo da Silvia Festa come una disarmonia; questa vibrazione viene modificata richiamando nella persona una vibrazione armonica e mantenendola fino a che quella disarmonica cambia la sua frequenza. Ciò equivale alla sostituzione di una matrice informativa, cioè una nuova informazione va a sostituire quella vecchia e da quel momento il corpo, la mente, le emozioni della persona inizieranno a reagire alla nuova informazione.
vai all’indice


COME SI SVOLGE L’R10M ©

Il colloquio iniziale di conoscenza sarà di pochi minuti e verrà riservata la quasi totalità del tempo a disposizione all’R10M ©.

R10M © a distanza

Se il trattamento si svolge a distanza, all’ora prefissata ci si sente al telefono con Silvia Festa per una breve presentazione. Dopodiché si potrà chiudere il telefono mentre Silvia svolge l’R10M ©, a te viene richiesto di restare seduto o coricato senza fare nulla. Al termine del trattamento sarai richiamato e ti verrà spiegato ciò che, mese per mese, è stato riequilibrato. Se lo desideri la spiegazione può essere registrata per potertela inviare via email.

R10M © presso lo studio Essere Luce

Se ci si reca presso il centro Essere Luce ti sarà richiesto di rimanere coricato su un tappetino che viene messo a disposizione. Mentre Silvia Festa svolge il trattamento toccherà le dita delle tue mani. Alla fine del trattamento ti sarà spiegato quello che è stato fatto mese per mese. Se lo desideri la spiegazione può essere registrata per potertela inviare via email.
vai all’indice


costo dell'R10M

Inviatemi il costo e altre informazioni sull'R10M

dichiaro di avere letto, compreso e di accettare la Privacy Policy e acconsento al trattamento dei miei dati personali al fine di dare un seguito alla mia richiesta (richiesto)

desidero ricevere informazioni aggiornate e offerte speciali via mail (newsletter)


CIRCOSTANZE IN CUI SI FORMANO LE MEMORIE DURANTE LA VITA INTRAUTERINA

Le memorie limitanti che si formano durante la vita intrauterina non nascono solo in circostanze drammatiche o quando la gravidanza è mal gestita. Possono formarsi per esempio quando:
– la madre ha paura di non rimanere incinta o ha dei dubbi sull’essere capace a portare a termine la gravidanza
– la madre ha paura di perdere il figlio
– la gravidanza è inaspettata
– il figlio arriva voluto solo da uno dei genitori
– il figlio arriva mentre ci sono molti altri problemi in famiglia
– la madre teme che l’ambiente in cui nascerà il figlio non è l’ideale
– la madre ha dei dubbi sul suo ruolo di madre, non si sente all’altezza
– la madre teme di non poter dare tutto quello che serve al figlio
– la madre è ansiosa, triste, rabbiosa, frustrata, oppressa, preoccupata, ecc. per motivi anche indipendenti dalla gravidanza
– l’essere madre viene usato per definire sé stessa

– la madre non sa esprimere le proprie emozioni
– insorgono disturbi fisici pesanti per la madre
– sono accaduti fatti dolorosi durante la gravidanza
– la madre respira molto fumo o deve prendere farmaci
– la madre vorrebbe andarsene ma non può più farlo perché è rimasta incinta
– in casa ci son litigi
– la madre crede che la nascita di un figlio potrà aggiustare il rapporto con il marito
– ci sono problemi economici
– la madre non si sente sostenuta nei compiti da svolgere
– il post-gravidanza è duro e la madre si rifugia in un distacco emotivo
– durante il post-gravidanza la madre ha dei problemi e vive con senso di colpa il poter non essere totalmente presente al figlio
– la madre sente la pressione delle aspettative altrui
– la madre proietta i propri progetti e aspettative sul figlio
– la madre sviluppa un legame possessivo con il figlio
– la madre ha paura per il futuro del figlio
– accadono traumi durante il parto
vai all’indice


EFFETTI DELL’R10M ©

L’R10M © non ha controindicazioni. Gli effetti dell’R10M © non sono prevedibili e dipendono da molti fattori, primo tra tutti la volontà reale della persona di portare cambiamenti nella propria vita e l’impegno profuso per metterli in pratica. L’R10M © non è una “bacchetta magica” che risolve i problemi al posto nostro, ma può rimuovere quei blocchi che impediscono di avere buoni risultati dalle azioni che si mettono in pratica per superare le difficoltà che impediscono di stare bene.
Nei giorni o settimane successive all’R10M © si potrebbe riscontrare un aumento del benessere percepito su vari livelli (fisico, emotivo, energetico…). Le relazioni con le altre persone e la situazione finanziaria potrebbero migliorare. Potrebbe aumentare la capacità di vivere a pieno la propria vita. In generale ci si muove verso il riappropriarsi della propria vita.
Talvolta potrebbe sembrare che la persona non abbia avuto alcun cambiamento, ma si riscontrano cambiamenti nell’ambiente circostante, nelle persone che si incontrano, nei fatti che “casualmente” accadono e che prima dell’R10M © non erano mai accaduti. Anche in questo caso l’effetto è imputabile al cambiamento interiore di chi ha ricevuto l’R10M ©, cambiamento che ha modificato la qualità di ciò che da quel momento attrae nella propria vita.
Nei giorni immediatamente dopo l’R10M © potrebbe accadere che si abbia un peggioramento del malessere percepito. Questa situazione non accade sempre ed è transitoria.
costo e sconto previsto

POTENZIAMENTO DELL’R10M ©

Durante il trattamento, si potrà tenere vicino al corpo una bottiglia di acqua. L’acqua verrà informata con la stessa vibrazione che si riceve personalmente. Si potrà quindi bere ogni giorno una tazzina dell’acqua informata per acquisire nuovamente la vibrazione benefica. Nel momento in cui se ne senta l’impulso, si può bere altra acqua informata anche se si è già assunta la dose giornaliera. L’acqua non va condivisa con alcuno.
vai all’indice


prendi un appuntamento

COME PRENDERE UN APPUNTAMENTO

L’R10M © viene svolto prendendo appuntamento con Silvia Festa (compila il modulo in questa pagina o chiama al 339 311 5486) ed ha la durata di circa 30 minuti. Se e quante volte ripetere l’R10M © è personale e da valutare di volta in volta in base ai risultati percepiti. Solitamente dopo un solo trattamento si vedono ottimi risultati e non è necessario ripeterlo. In generale, se il trattamento dovesse essere ripetuto, non lo si farà più di tre volte a distanza di circa un mese l’uno dall’altro, salvo eccezioni.
vai all’indice


DOVE SI PRATICA L’R10M ©

L’R10M © si può facilmente ricevere a distanza, stando comodamente nella propria abitazione. Durante il trattamento non ci si deve dedicare ad alcuna attività, è richiesto di restare comodamente seduti in poltrona o coricati senza fare nulla. Se si rimane con gli occhi chiusi ed in ascolto, talvolta è possibile percepire delle sensazioni, emozioni o avere delle visioni.
In alternativa al trattamento a distanza ci si può recare, previo appuntamento, a Lograto presso la sede di Essere Luce.
vai all’indice
costo e sconto previsto


ALCUNI EFFETTI CHE MI SONO STATI RIFERITI

Benefici generali
– sento uno stato di benessere generale
– sul piano emotivo sto meglio
– sono più sicuro di me
– vedo tanto cambiato il mio bambino
Relazioni interpersonali:
– E’ come se avessi avuto risposte a domande che non sapevo nemmeno di avere. Capisco meglio gli atteggiamenti di mia madre
– il modo di pensare a mia madre è cambiato, ora c’è più leggerezza
– il mio rapporto con le altre persone è più buono e cado meno nel giudizio, mi arrabbio meno facilmente e porto meno rancore
– mia figlia è diventata più affettuosa con me
Salute:
– ho visto miglioramenti riguardo un problema di salute
– mio figlio ha rimosso i tutori che gli servivano per la deambulazione, ora riesce a camminare senza di essi
– mio figlio ha aggiunto parole al suo vocabolario: si tratta di un grande progresso per la sua patologia
Alimentazione:
– il rapporto con il cibo è cambiato: quello che mangio mi basta, provo una sensazione di nutrimento, abbondanza e sazietà
– il mio approccio al cibo è più rispettoso e misurato
Lavoro:
– ho avuto un’opportunità lavorativa
– ho preso la decisione di introdurre cambiamenti sul lavoro
Economia:
– ho avuto un risarcimento inaspettato
– ho finalmente venduto la casa che non riuscivo a vendere
Le madri dei bambini che hanno ricevuto l’R10M © riferiscono:
– hai descritto perfettamente la mia gravidanza
– hai sentito mese per mese le emozioni che avevo vissuto in gravidanza
costo e sconto previsto

EFFETTI CHE MI SONO STATI RIFERITI IN SINTESI e percentuale delle persone che li hanno avuti

– ho visto almeno un miglioramento in un’aspetto della mia vita 99%
– ho un maggiore stato di benessere 83%
– Dal punto di vista emotivo mi sento meglio 83%
– sono accaduti eventi che influiscono sul mio stato di benessere 60%
– Il mio rapporto con il cibo è migliorato 56%
– Le mie relazioni con i familiari e le altre persone sono migliorate 56%
– ho più fiducia nelle mie capacità di risolvere i problemi 50%
– mi arrabbio meno facilmente 40%
– sono meno giudicante nei confronti delle altre persone 40%
– La mia voglia di fare, di essere attivo/a e di fare progetti è aumentata 40%
– sono più gioioso 40%
– rido più facilmente 40%
– In generale la mia salute fisica è migliorata 39%
– sono più amorevole 33%
– Il sonno è migliorato 33%
– ho preso la decisione di fare cambiamenti personali 33%
– sono più fiducioso nei confronti della vita 33%
– quello che mangio mi basta, mangio di meno 30%
– ho meno sensi di colpa 30%
– riesco ad esternare meglio le mie emozioni 30%
– mi arrabbio di meno 28%
– sono meno giudicante nei miei confronti 28%
– sono più sicuro di me 28%
– ho più forza di volontà 28%
– ho meno sbalzi di umore 22%
– sono più socievole 22%
– Dal punto di vista economico la mia situazione è migliorata 22%
– mi irrito meno facilmente 22%
– sono meno timoroso 22%
– riesco a concentrarmi meglio 22%
– sono meno distratto 22%
– è migliorato il rapporto con la madre 22%
– riesco di più a chiedere ciò di cui ho bisogno 22%
– sono più soddisfatto della mia vita 22%
– ho preso la decisione di introdurre cambiamenti sul lavoro 20%
– ci sono stati miglioramenti lavorativi 20%
– i compiti quotidiani mi pesano di meno 20%
– sono meno apatico 20%
– sono più soddisfatto di me stesso 20%
– la memoria è migliorata 20%
– sono meno stanco psicologicamente 20%
– ho ricevuto denaro inaspettatamente 11%
vai all’indice


ricerche scientifiche

LA SCIENZA STUDIA LE MEMORIE NATE DURANTE LA VITA INTRAUTERINA

L’epigenetica riconosce che il DNA non è un programma fisso a cui siamo obbligati ad attenerci, ma un potenziale che può essere modificato dalle informazioni dell’ambiente. L’ambiente che comunica con il DNA è sia esterno che interno, quello esterno è costituito da ciò che c’è nello spazio in cui viviamo (acqua, aria, cibo) mentre quello esterno è costituito dalle emozioni che viviamo. Tra tutte le emozioni che influenzano il DNA, quelle provate nella primissima infanzia e nel tempo della gestazione hanno un ruolo fondamentale nella formazione di chi siamo. Gli studi di epigenetica dimostrano che le emozioni della madre durante la gravidanza condizionano l’RNA (che regola l’espressione genica) del nascituro e viene trasmesso per tre generazioni.
La scienza riconosce anche che il connettoma (cioè l’insieme delle reti neurali) è plasmato dalle nostre emozioni. Il nostro cervello produce energia le cui onde sono misurabili con l’encefalogramma. Quando proviamo un’emozione positiva abbiamo un picco intenso di energia. Lo stress della madre produce invece un’onda bassissima che mantiene in allerta e viene memorizzata nel sistema nervoso. Questa onda viene trasmessa anche al feto e al bambino nei primi mesi di vita.


origine dell'R10M

ORIGINE E DIFFUSIONE DELL’R10M ©

L’R10M © è una delle tecniche che sono state ispirate a Silvia Festa durante le sue pratiche sciamaniche volte alla ricerca di strumenti per il benessere e l’evoluzione proprio ed altrui. La tecnica è già sperimentata ma la si può considerare ai suoi albori. Le conoscenze di come praticare l’R10M © non sono ancora state trasmesse ad alcuno.
costo e sconto previsto

Il termine R10M è coperto da copyright.
vai all’indice