fbpx
PageLines-LOGO-header-bianco.png
trattamenti energetici

Trattamenti energetici

secondo il "Metodo Silvia Festa"

praticati da Silvia Festa
Textbox Section

Trattamenti energetici – Metodo Silvia Festa

disciplina: - Articolo inserito il

Cosa sono i trattamenti energetici secondo il “Metodo Silvia Festa”



I trattamenti energetici secondo il “Metodo di Silvia Festa” sono cure che fanno parte delle discipline olistiche e che sono finalizzate a supportare le persone nel loro processo di auto-guarigione. E’ possibile trarre beneficio dai trattamenti energetici qualsiasi sia il tipo disturbo avvertito.


Perché fare i trattamenti?

Dall’equilibrio energetico, dipende l’equilibrio di tutti gli altri aspetti della tua vita.

Cosa viene fatto?

► Pulizia energetica
► Ricarica energetica
► Riequilibrio delle varie energie nel corpo
► Ristrutturazione delle memorie causa dei tuoi malesseri

Come si svolgono gli incontri?

► Spiegherai il motivo per cui desideri i trattamenti energetici
► Ti metterai comodo, steso o seduto
► Silvia farà il trattamento e nel mentre ti esporrà cosa sta accadendo

Quanti incontri servono?

Generalmente da tre a dieci trattamenti energetici
Costo .
Leggi tutto


Durante gli incontri (che si svolgono su appuntamento) riceverai flussi di energia di diverso tipo che hanno la funzione di:

  1. purificare la tua energia (pulizia dell’aura e delle energie interne);
  2. aumentare la tua energia;
  3. favorire la circolazione energetica sciogliendo i blocchi;
  4. colmare specifici vuoti di energia;
  5. ripristinare l’equilibrio dei vari tipi di energia;
  6. ristrutturazione delle memorie causa del disturbo.

Questi interventi hanno il potere di aumentare il tuo potenziale di auto-guarigione, di favorire la mindfulness (ossia la tua consapevolezza) e il tuo sviluppo spirituale.


costo dei trattamenti energetici Metodo Silvia Festa

E’ IN CORSO UNA PROMOZIONE!


    Inviatemi altre informazioni e i costi del trattamento energetico secondo il "Metodo Silvia Festa"

    dichiaro di avere letto, compreso e di accettare la Privacy Policy e acconsento al trattamento dei miei dati personali al fine di dare un seguito alla mia richiesta (richiesto)

    desidero ricevere informazioni aggiornate e offerte speciali via mail (newsletter)

    vai alla sintesi / vai all’indice

    Perché curare l'equilibrio energetico

    Perché dovresti curare il tuo equilibrio energetico?

    Tu sei energia, tutti i tuoi corpi (fisico, mentale, emotivo, ecc.) sono energia, si distinguono tra loro per la differente frequenza. Quando l’energia non è in equilibrio oppure è stagnante, bloccata, scarsa o sporca, si manifestano disturbi che possono interessare qualsiasi piano della tua esistenza. I disturbi non sono altro che il segnale della presenza di energia in uno stato non ottimale.
    Riportando l’energia in equilibrio, si innesca in maniera spontanea il processo di auto-guarigione e, quindi, si creano quelle condizioni per cui i disturbi possono risolversi.
    costo dei trattamenti

    vai all’indice

    Perché il processo di guarigione favorisce la mindfulness

    Perché il processo di guarigione favorisce la mindfulness?

    Nella totalità dei casi, il malessere interessa più di un corpo: un sintomo può derivare sia da errori commessi sul corpo fisico (per esempio: alimentazione errata, riposo insufficiente, incidenti, ecc.) sia, contemporaneamente, da problemi emotivi o psicologici. Tutte le malattie sono psicosomatiche nel senso che non interessano esclusivamente il soma (vale a dire il corpo fisico) ma anche gli altri corpi.
    Di conseguenza, il processo di auto-guarigione necessariamente implica la presa di coscienza di quei fattori, non solo fisici, che hanno causato il disturbo.
    vai all’indice


    Cosa avviene durante i trattamenti energetici

    Cosa avviene durante i trattamenti energetici secondo il “Metodo Silvia Festa”

    Ogni trattamento è unico e personalizzato e comprende vari interventi energetici:

    1. pulizia energetica;
    2. apporto di nuova energia;
    3. stimolazione della circolazione energetica;
    4. riempimento dei vuoti energetici;
    5. riequilibrio delle energie degli elementi di parti specifiche del corpo fisico, della mente o delle emozioni;
    6. ristrutturazione delle memorie causa del disturbo;
    7. rilassamento.

    – 1 – Pulizia energetica

    Ogni trattamento energetico secondo il “Metodo Silvia Festa” inizia con la pulizia energetica intesa sia come pulizia dell’aura, sia come pulizia delle energie interne al corpo fisico, della mente e delle emozioni. Una buona pulizia è fondamentale se si desidera che nuove energie salutari possano permanere e dare i loro frutti. Proprio come la terra va pulita e preparata prima della semina, così lo devono essere le persone che si apprestano a ricevere nuova energia.

    – 2 – Apporto di nuova energia

    Ogni auto-guarigione si manifesta grazie ad un surplus di energia. Anche in altre cure naturali, la prima fase dell’intervento è finalizzata all’aumento delle energie della persona. Se si trascura questa fase, non ci sarà abbastanza energia per utilizzare i rimedi prescritti.

    – 3 – Stimolazione della circolazione energetica

    Se si desidera stare bene, è necessario che l’energia circoli liberamente nel corpo. Come l’acqua, se si ferma troppo a lungo diventa putrida. Gli effetti di una scarsa circolazione energetica sono molteplici: possono insorgere tensioni di ogni tipo, si possono facilmente accumulare energie pesanti, si perde la capacità di vedere soluzioni ai propri problemi, si diventa maggiormente svogliati, ecc.

    – 4 – Riempimento dei vuoti energetici

    Vengono quindi colmati i vuoti: laddove si trovi un vuoto energetico viene apportata nuova energia rivitalizzante così che la parte del corpo interessata dal vuoto torni al suo regolare funzionamento.

    – 5 – Riequilibrio delle energie degli elementi

    Infine si può procedere al riequilibrio energetico dell’argomento che si desidera curare. Ogni componente di sé è composta da vari tipi di energia in un specifico l’equilibrio. Quando questo equilibrio viene rotto si manifestano dei disturbi. Per esempio: poco fuoco nel cuore potrebbe indurre a non seguire le proprie passioni, mentre se è molto nella testa potrebbe causare scoppi di ira. Molta terra nella testa potrebbe rendere inflessibili le idee, mentre se manca nella parte bassa del corpo si può perdere concretezza. Il riequilibrio energetico mira a ripristinare il corretto funzionamento delle varie parti di sé.

    – 6 – Ristrutturazione delle memorie

    La predisposizione all’insorgenza di specifici malesseri dipende anche da memorie acquisite che sono state registrate nel corpo fisico. Queste memorie provengono da esperienze vissute nell’infanzia, da traumi vissuti, possono essere ereditate dalla famiglia di origine. La ristrutturazione di queste memorie aiuta a far sì che il disturbo non si ripresenti.

    – 7 – Rilassamento

    Il rilassamento è una naturale conseguenza dei trattamenti energetici secondo il “Metodo Silvia Festa”. Il rilassamento è uno dei componenti dell’auto-guarigione. Gli effetti dello stress sono da decenni studiati in campo medico e numerosi studi dimostrano come il rilassamento (indotto in vari modi) ha ricadute positive sul sistema immunitario.
    costo dei trattamenti

    vai all’indice

    Come si svolgono i trattamenti energetici

    Come si svolgono i trattamenti energetici secondo il “Metodo Silvia Festa”

    Ti sarà richiesto di spiegare brevemente il problema che desideri risolvere. Ti coricherai su un tappetino (in periodo di restrizioni covid-19 è meglio se porti il tuo tappetino personale e, se sei freddoloso, una coperta) mentre Silvia appoggerà le mani sul tuo corpo per percepire le energie presenti e veicolare quelle necessarie.
    Durante il trattamento potrai tenere i tuoi abiti (tranne le scarpe) e ti verrà spiegato quello che sta accadendo: ti verranno descritte le energie trovate e quelle che ti vengono donate.
    La durata dei trattamenti è di circa 30 minuti. In genere non è possibile prolungare oltre i trattamenti perché in quel lasso di tempo avvengono notevoli movimenti energetici e introdurne altri non è consigliabile.

    E’ possibile svolgere trattamenti anche a distanza. In questo caso è necessario prendersi del tempo per restare tranquillamente a ricevere, come se si fosse nello studio di Essere Luce, senza dedicarsi ad alcun’altra attività.
    Per ricevere i trattamenti è necessario fissare un appuntamento.
    costo dei trattamenti
    vai all’indice

    Quanti trattamenti servono

    Quanti trattamenti energetici servono

    Il trattamento energetico secondo il “Metodo Silvia Festa” permette solitamente di ottenere risultati tangibili fin dal primo incontro.
    Il numero dei trattamenti dipende dal tipo di disturbo e dal livello energetico della persona che riceve il trattamento. Inizialmente è utile programmare tre trattamenti, normalmente sufficienti a migliorare e/o risolvere la situazione. Se, contrariamente alla norma, non si avvertono avvertono benefici, non conviene proseguire oltre. Talvolta accade che si avvertano dei benefici, anche importanti, ma che la situazione necessiti di altri trattamenti. In questi casi si possono raggiungere gli 8-10 trattamenti.
    Per una migliore efficacia i trattamenti hanno frequenza settimanale, ma, in casi particolari è possibile che la situazione richieda intervalli più brevi o più lunghi.
    costo dei trattamenti

    vai all’indice